14 Aprile 2021

MonterosiFC

Official Web site

D’Antoni: “Uscire indenni da Lanusei è stato importante”

265 views

E’ un David D’Antoni soddisfatto e che rende grande merito all’avversario quello che abbiamo ascoltato in conferenza stampa dopo il pari ottenuto dal Monterosi nella difficile trasferta di Lanusei valida per il turno prepasquale di serie D.
Il tecnico dei biancorossi prende in maniera ottimistica un punto che ha consentito alla capolista di tenere a cinque le distanze dalla seconda, ora la Vis Artena, e portare a sei le lunghezze sul Latina. Ecco la sua analisi del match: “Siamo primi in classifica e tutti vogliono battere il Monterosi e mettono qualcosa in più. Devo dire che la partita è stata bella, tutte e due le squadre ci hanno provato fino alla fine ma noi non pensavamo di venire qui a vincere con facilità. Uscire indenni da qui è stata una cosa grande per noi. Loro hanno fatto una grande partita, è una squadra che ha dei giocatori di qualità con un allenatore che stimo e che fa sempre bene in questa categoria. Assenti? Non ci rifacciamo alle assenze, non è solito nostro anche perché mancavano solo Sivilla ed Angeli. Ci è mancata forse un po’ di lucidità nell’ultimo passaggio o l’imbucata giusta. Non ci siamo riusciti anche per bravura loro”
Ennesimo gol decisivo del difensore-capitano Andrea Costantini arrivato a dieci gol stagionali. Ora si lavora anche a Pasqua per preparare il recupero contro il fanalino di coda Giugliano: “Andrea è un giocatore importante – prosegue mister D’Antoni – è il nostro capitano che gioca con noi da tanti anni. Sta facendo tanti gol ma la sua carriera dice questo. Sui calci piazzati è molto pericoloso. Insieme ai compagni lavoriamo su tante soluzioni. Per gli stessi motivi che ho elencato prima non pensiamo che con il Giugliano sia facile. Mercoledì bisogna affrontare l’avversario con la stessa umiltà e determinazione che ci ha sempre contraddistinto”.
Ufficio Stampa Monterosi Fc

Print Friendly, PDF & Email