15 Gennaio 2021

MonterosiFC

Official Web site

Il Monterosi Fc apre il 2021 con un altro successo: 2-1 all’Arzachena

375 views

Monterosi Fc-Arzachena 2-1
Monterosi Fc: Salvato Piroli Petti Costantini Buono Cancellieri Sivilla (27’st Sowe) Pellacani (38’st Angeli) Lucatti Capodaglio (23’st Borrelli) Rea. A disp. Torelli All. D’Antoni
Arzachena: Ruzzittu Paolini Ungaro Olivera Molino Loi (36’st Pdovani) Congiu Rossi (20’st Fini) Bachini Manca Defendi. A disp. Al Tumi Vitale Pdovani Fossati Fini Kassama Bellotti Marinari Fusco. All. Cerbone
Reti: 10’ Piroli, 37’ Defendi
Arbitro: Felipe Salvatore Viapiana di Catanzaro (ass Linara di Firenze e De Vito di Napoli)
Note- ammoniti Buono, Piroli, Cancellieri, Manca, Molino. Recupero 1’-4’.

Dopo il turno di stop forzato è di nuovo campionato per il Monterosi Fc a caccia della quarta vittoria consecutiva. Di fronte l’Arzachena che arriva al Martoni per risalire in classifica dopo le tante gare rinviate. D’Antoni non ha Pasqualoni infortunato, Borrelli acciaccato siede in panchina. Cerbone senza lo squalificato Bonacquisti.
Freddo e tanta Pioggia quella che cade sul terreno di Monterosi. I locali collezionano tre corner di fila al 10′. Sul primo la conclusione al volo di Sivilla viene deviata ma sul terzo in un batti e ribatti la palla finisce prima sul palo e poi sui piedi di Piroli che insacca. Doppia occasione per il Monterosi al 18’ con le conclusioni di Sivilla e Costantini ribattute dalla difesa smeraldina. Risposta sarda al 20’ con il destro sporco di Molino che Salvato controlla sul fondo. La gara scivola via senza particolari emozioni fino al 37’ quando Defendi si libera bene al limite, si porta la bella sul destro e beffa Salvato con un tiro all’angolo. Il primo tempo di conclude con un tentativo di Petti su una punizione dalla lunga distanza di Buono. Si va al riposo sull’1-1 sotto una bufera d’acqua.
Nella ripresa il Monterosi si riporta subito avanti: Ruzzittu al 4’ riesce a rispondere alla conclusione di Lucatti ma dal limite Sivilla riesce a trovare lo specchio della porta per il 2-1. Sesta rete per il bomber molisano che riporta in vantaggio i biancorossi. Arzachena subito pericolosa con un calcio piazzato poi ribattuto dalla difesa locale. Al 10’st su angolo di un sontuoso Buono è Piroli ad avere la chance per chiudere la partita ma la sfera da due passi va sopra la traversa. Al 15’st Sivilla sfiora la doppietta la palla si ferma a qualche centimetro dalla linea di porta, i biancoverdi salvano sulla linea ma Lucatti in scivolata spara alto il tapin vincente. Sul ribaltamento di fronte si fa pericoloso anche l’Arzachena ma i biancoverdi non trovano lo specchio della porta. Al 27’st il Monterosi reclama un rigore per l’atterramento in area del neo entrato Sowe. Al 30’st determinante la deviazione di Salvato in angolo sulla punizione dal limite di Molino. Al 39’st padroni di casa ancora vicini alla rete ma Lucatti si fa respingere la sfera da Ruzzittu. Il Monterosi trova spazi e questa volta é Sowe a non inquadrare lo specchio in diagonale. Nel finale il Monterosi difende con le unghie e i denti il vantaggio e mette in fila la quarta vittoria consecutiva. Un successo meritato, soprattutto per le numerose occasioni create, quello della banda d’Antoni che prosegue il testa a testa con il Latina. In dieci partite raccolte otto vittorie e due pareggi: il ritmo impresso dai viterbese è eccezionale.
Ufficio Stampa Monterosi Fc

Print Friendly, PDF & Email