Era arrivato a Monterosi con tante aspettative ma un infortunio al ginocchio l’ha tenuto bloccato per tutto il girone d’andata. Proprio quando aveva cominciato a fare le sue prime apparizioni sul terreno di gioco è stato bloccato dal Covid.
Per Lorenzo Angeli, classe 2000 jolly di difesa e centrocampo, sarà la stagione del riscatto. Nei giorni scorsi è arrivata la conferma da parte della società biancorossa che crede molto sulle qualità del ragazzo: “Questo dovrà essere l’anno della rivincita sia personale che di squadra – afferma l’ex primavera del Frosinone – Quello trascorso avrebbe dovuto essere il mio anno come per altri ragazzi arrivati a Monterosi. Spero di ripagare la fiducia di mister e società dando tutto me stesso”.
Angeli conferma il suo rapporto speciale col tecnico del Monterosi ed è davvero ottimista sulla stagione che partirà domenica 20 settembre (coppa Italia): “Sarà il quarto anno sotto la guida di D’Antoni, a lui devo molto. Mi piace molto la squadra che il direttore Donninelli sta costruendo, arrivano profili importanti. Si capisce che l’intento del club è quello di arrivare sempre nelle prime posizioni”. Lorenzo Angeli scalpita, ha fame di Monterosi.
Ufficio Stampa Monterosi Fc

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento