Il Monterosi Fc si avvicina alla sua prima assoluta all’Enzo Blasone di Foligno.
Non ci sono precedenti in terra umbra tra le due società che invece si sono affrontate una sola volta al Marcello Martoni. Era la stagione 2016-2017 penultima di andata quando i falchetti, in preda ad una grossa crisi societaria, si presentarono a Monterosi con la juniores (dopo quella gara il Foligno si ritirò dal campionato). La squadra biancorossa, anche allora allenata da David D’Antoni s’impose 7-0 grazie alle doppiette di Pippi e Fanasca ed alle reti di Piro, Gasperini e Matias Pisani.
Domenica, decima di andata, sarà un’altra storia. Il club umbro, ripartito dalla Promozione e tornato in serie D nel giro di due anni, ha lavorato in estate per essere una delle grandi protagoniste di questo girone. I biancazzurri però, dopo i 13 punti nelle prime sei giornate, si sono impantanati con tre sconfitte consecutive contro Sangiovannese, Albalonga e derby di Cannara.
In casa Monterosi c’è invece voglia di difendere il primato con le unghie e con i denti. Lo spettacolo è promesso.
Ufficio Stampa Monterosi Fc
Alessio Fratini

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento