Sufficienza piena per la prima uscita stagionale del Monterosi Fc che in quel di Chianciano Terme è stata piegata solo dalla classe di Davide Moscardelli, ex calciatore di serie A ora capitano e trascinatore dell’Arezzo.
Pollice alzato anche da parte di mister Fabrizio Ferazzoli che ha commentato positivamente la prima amichevole dei suoi ragazzi: “Sono molto contento della prestazione, chiaro che dopo cinque giorni di preparazione non posso essere che contento sotto tutti i punti di vista. Ho schierato due squadre giovanissime. Nel primo tempo avevamo in campo solo tre grandi e nella ripresa appena cinque di fronte a giocatori del calibro di Moscardelli ed una squadra di categoria superiore”.
Il tecnico biancorosso infine chiarisce anche i motivi per i quali ha dovuto seguire la partita da fuori, dietro la panchina della sua squadra: “Purtroppo c’è stato un piccolo disguido relativo ai documenti che ho dimenticato quando siamo saliti sul pullman, nessun problema”.
La squadra intanto è già tornata stamane a lavoro. Doppia seduta fino a sabato quando si concluderà il ritiro alla vigilia del debutto nella Tim Cup a Gubbio domenica sera.
Ufficio Stampa Monterosi Fc
Alessio Fratini

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento