MONTEROSI-BUDONI 2-1 
LA CRONACA (di Francesco Liberati)

Il Monterosi vince ancora con il medesimo risultato della scorsa settimana a Trastevere, mostrandosi in grado di ribaltare il risultato dopo la mediocre prestazione nel primo tempo:

4’pt: fase di studio iniziale per entrambe le formazioni, Monterosi offensiva e Budoni concentrata a difendere.

5’pt: punizione battuta da Pisanu nel tentativo di servire Nohman, ma la punta manca il contatto con il pallone che si trascina sul fondo.

6’pt: Nohman si fa subito rivedere tentando un tiro di prima al limite dell’area di rigore, Donini si deve impegnare per riuscire a parare il pallone rasoterra angolato.

8’pt: Matrone percorre tutta la fascia destra prima di servire Gabbianelli che tenta il tiro dalla distanza, alto, di molto sopra la traversa.

12’pt: Pisanu perde un pallone in zona pericolosa regalando l’opportunità a Spano di tentare il tiro dopo essersi destreggiato in mezzo alla difesa avversaria, il pallone impensierisce pericolosamente Frasca, ma esce di poco alla sinistra del palo.

16’pt: da un calcio d’angolo s’innalza Pantano che però non riesce ad inquadrare lo specchio della porta.

17’pt: disattenzione difensiva di Messina che lascia campo aperto a Spano il cui tiro viene parato in 2 tempi da Frasca, nell’azione successiva Gabbianelli tenta il tiro in area di rigore ed è di nuovo bravo Donini a respingere.

19’pt: minuti salienti, dopo un cross Frasca non controllas il pallone con le mani e sulla ribattuta Varela Djamanca tenta il colpo di testa a porta vuota, Gasperini riesce a respingere e spazzare salvando il Monterosi dallo svantaggio.

21’pt: Varela utilizza tutta la sua accelerazione per superare tutti i rivali della fascia destra e ritrovarsi contro il portiere avversario, tiro a giro di mancino su cui Frasca ci mette una pezza in calcio d’angolo.

21’pt: GOOOOOOL BUDONI, dal corner Farris arriva prima di tutti ed infila il pallone dove il portiere non può arrivare, 0-1.

25’pt: con un filtrante alto Gabbianelli riesce a servire Nohman libero a tu per tu con il portiere, ma il guardalinee segnala fuorigioco.

27’pt: Nohman scarica per Pisanu, stop e tiro rapido, ma la traiettoria del pallone è fuori dallo specchio della porta.

35’pt: Sabatini rincorre un pallone e successivamente tenta il tiro al volo, bravo Donini nell’uscita a coprire la porta e parare.

38’pt: il Budoni domina il gioco, mantenendo il pallone sempre nella zona dell’area avversaria.

41’pt: Gabbianelli si ritrova tra i piedi un buon pallone, si libera di due difensori facilmente e va alla conclusione, calciato male, al lato della porta.

42’pt: il Monterosi tenta di rimettersi in partita nei minuti finali del primo tempo, sulla sinistra crossa Gerevini, sul secondo palo Barbato si coordina male e calcia alto.

45’pt: ammonizione per Nohman dopo un contrasto aereo con Farris, il contatto costringe il difensore sardo ad uscire momentaneamente dal campo.

45+2’pt: Nohman sbalorditivo, serve un assist volante di tacco in area di rigore per Sabatini, il quale litiga un pò con il pallone ed al momento della conclusione non riesce ad angolare bene, facile per Donini.

15:18 fine primo tempo.

15:32 inizio secondo tempo

1’st: doppia sostituzione Monterosi, escono Gerevini e Sabatini per Mastrantonio ed Alonzi.

1’st: GOOOOOOL MONTEROSI, Pisanu da centrocampo disegna una parabola dritta sui piedi di Nohman che difende il pallone e serve Alonzi, quest’ultimo impeccabile non lascia scampo al portiere con un tiro al volo, 1 a 1 e rete al primo pallone toccato dalla punta biancorossa.

3’st: il Budoni non demorde e dopo 2 minuti si fa sentire, tiro dalla distanza di Santoro, la deviazione scaglia il pallone in calcio d’angolo.

10’st: tiro al volo dai venti metri per Nohman, centrale, blocca Donini.

10’st: un filtrante calibrato alla perfezione libera Alonzi, ma il portiere sardo è bravo a leggere la traiettoria ed anticipare l’attaccante.

12’st: gol annullato ad Alonzi per fuorigioco.

13’st: cross dalla destra per il Budoni, Spano controlla bene e calcia, para Frasca.

14’st: Barbato completamente smarcato opta per il tiro dalla distanza, la conclusione non è delle migliori, lontana dalla porta difesa da Donini.

20’st: nervosismo in campo, gli animi si scaldano e la partita si accende.

21’st: GOOOOOOL MONTEROSI, Nohman da solo contro il portiere viene contrastato dallo stesso, fallo e calcio di rigore, dal dischetto proprio Nohman conclude forte sotto il sette, imparabile per il Donini, 2 a 1.

27’st: cross pericoloso per il Budoni dalla destra indirizzato verso Spano che però si trovava in posizione di offside.

27’st: per il Budoni esce Pusceddu e fa posto a Malesa.

28’st: secondo gol annullato al Monterosi, Mastrantonio serve perfettamente Nohman che con un pallonetto spiazza il portiere, viene segnalato però il fuorigioco dell’attaccante.

30’st: dopo una serie di rimpalli in area di rigore Murgia si libera e riesce a concludere in porta, Frasca provvidenziale riesce in una parata fenomenale.

32’st: sostituzione Monterosi, Pellacani prende il posto di Barbato.

34’st: cross di Moro dove svetta di testa Malesa, debole, Frasca blocca.

35’st: Murgia tenta di impensierire il portiere avversario con un tiro dalla distanza, alta di poco.

36’st: sostituzione Monterosi, entra Proia al posto di Pisanu.

37’st: sostituzione Budoni, Iliano prende il posto di Musu.

40’st: Gabbianelli prova ad emulare la conclusione della scorsa settimana contro il Trastevere, il risultato non è il medesimo, con la palla lontana dalla porta del Budoni.

42’st: sostituzione per entrambe le squadre, escono i due numeri 10 (Gabbianelli e Murgia) ed entrano Giannetti per il Monterosi e Vispo per il Budoni.

45+1’st: ammonizione per il Budoni, Iliano stoppa l’iniziativa di contropiede di Proia fallosamente e gli viene mostrato il cartellino giallo.

16:21 si conclude una partita sofferta, che ha visto prima il Budoni dominare il gioco con la propria velocità e successivamente, nel secondo tempo, la sveglia dei padroni di casa ben supportata dai tifosi e la rimonta. Monterosi a 6 punti momentaneamente prima in classifica in attesa delle partite di domani.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento