Daniele Crescenzo è un nuovo calciatore del Monterosi Fc.
Dopo le conferme della struttura portate dello scorso campionato, il lavoro del diesse Emiliano Donninelli regala il primo volto nuovo in vista della prossima stagione. Il centrocampista classe 1993 approda così alla corte di mister Fabrizio Ferazzoli che ha allenato il ragazzo da giovanissimo nelle file del San Cesareo nella stagione 2012-2013.
La carriera di Crescenzo, nonostante la sua giovane età, conta già 153 presenze in serie D tra Atletico Arezzo, San Cesareo, S.Maria delle Mole, Lupa Roma, Rieti e Flaminia Civita Castellana, quest’ultima unico club col quale ha giocato per ben due stagioni. Crescenzo ha anche collezionato alcune presenze nei professionisti con Lupa Castelli Romani e Sanbenedettese.
“Aver già fatto tante partite  – dichiara il neo giocatore del Monterosi Fc – mi ha dato sicuramente quella continuità che serve per fare buone prestazioni, però dico che non si smette mai d’imparare. Mister Ferazzoli è stato molto importante per la mia crescita sia nello stare in campo ma soprattutto a livello caratteriale perché oltre ad essere un allenatore preparato ti spinge a dare sempre il massimo. E questo penso che ha influito molto sulla scelta di venire a Monterosi. Poi ovviamente parliamo di una società che in questi ultimi due anni ha dimostrato di essere un club in grande crescita”.
Daniele Crescenzo non pensa assolutamente al derby che molto probabilmente lo vedrà protagonista fra qualche mese contro la sua ex squadra: “Ringrazio la Flaminia che mi ha sempre dato fiducia nei momenti di difficoltà, soprattutto quando mi sono fatto male alla caviglia. Per me sarà un derby particolare ma da oggi in poi devo solo pensare a dare il massimo per il Monterosi”.
Ufficio Stampa Monterosi Fc
Alessio Fratini

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento