Monterosi-Aprilia 0-1
Monterosi: Francabandiera, Matrone (37’st Palumbo), Rasi, Gasperini, Matuzalem (28’st Morbidelli) Salvatori, Manoni, De Cerchio (35’st Palombi) Pippi, Alvarez (11’st Piro), Quatrana (31’pt Traditi). A disp. Florio, De Costanzo, Morbidelli, Palumbo, Palombi, Tarantino, Fetta. All. Cerbella.
Aprilia: Del Moro, Montella, Bencivenga, De Marchi (24’st Zeccolella) Valentini, Sossai, Matteo, Cioè, Mosciaro, Casimirri, Fortunato (47’st Di Palma). A disp. Capisse, Pace, Mola, Cuscianna, Pirazzi, Veroni, Bosi, Di Palma. All. Venturi
Reti: 35′ Matteo
Arbitro: Salvatore Morabito di Taurianova
Note – ammoniti Manoni, Traditi, Pippi,  Al 27’pt espulso Manoni ed al 16’st Matteo per doppia ammonizione. Recupero 2’pt- 5’st

Prima di mister Cerbella sulla panchina del Monterosi che riceve il fanalino di coda Aprilia. Il nuovo tecnico cambia tanti interpreti. Primi scampoli di gara davvero vibranti. Locali subito pericolosi perché al 2′ sugli sviluppi di un angolo clamorosa traversa colpita da Renan Pippi. Monterosi tutto all’attacco, al 4′ è Manoni a sfiorare il palo con un destro dal limite. Partita gradevole perché sul capovolgimento di fronte è Matteo ad impegnare a terra Francabandiera. Al 14′ grossa occasione per il Monterosi: angolo di Manoni, Pippi tutto solo a botta sicura ma sulla linea di porta si salva del Moro. La partita si addormenta un po’ ma al 27′ il Monterosi rimane in dieci. Ingenuità di Manoni che riceve il secondo cartellino giallo lasciando i suoi in dieci. L’Aprilia sfrutta subito la superiorità numerica perché al 35′ Casimirri pesca in area Matteo in sospetta posizione di fuorigioco: l’attaccante con un preciso colpo di testa trafigge Francabandiera. Il primo tempo si chiude con la formazione di Venturi avanti a sorpresa.

Nella ripresa seppur in dieci uomini il Monterosi si riversa in avanti alla ricerca del pareggio. Cerbella manda in campo anche Piro ed al 14’st De Cerchio trova il varco giusto ma viene stoppato prima della conclusione. Al 15’st si ristabilisce la parità numerica per il doppio giallo a Matteo che chiede invano un calcio di rigore. Dieci contro dieci il Monterosi ci crede di più. Al 21’st la punizione di Piro sbatte sulla barriera. Al 26’st Del Moro salva l’Aprilia: sulla gran botta al volo di De Cerchio l’estremo difensore ospite si esalta. Cerbella si gioca anche la carta Morbidelli, all’esordio dopo l’infortunio d’inizio settembre. Alla mezz’ora gli ospiti tentano il colpo del ko: insidiosa la conclusione di Casimirri dal limite ma Francabandiera gli dice di no. Il Monterosi tenta il tutto per tutto con l’ingresso di Palumbo. Al 40′ st la difesa delle rondinelle anticipa Pippi sull’affondo di Morbidelli. Due minuti dopo ci prova Traditi dal limite ma è centrale. Finale convulso, nel recupero Salvatori fa sponda al centro dell’area ma Del Moro anticipa tutti. L’Aprilia sbanca il Martoni grazie anche a qualche episodio sfortunato e agguanta il Monterosi a quattro punti in classifica.
Ufficio Stampa Monterosi Fc

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento