1 Ottobre 2022

MonterosiTusciaFC

Official Web site

Piroli e Sowe mettono il timbro sulla serie C: tripudio Monterosi Fc

MONTEROSI FC-LATINA CALCIO 2-0
MONTEROSI FC: Salvato Piroli Petti Costantini Buono Cancellieri Sivilla Montanari (30’st Angeli) Caon (13’st Persichini) Capodaglio (13’st Borrelli) Sivilla (27’st Sowe). A disp. Torelli Vagnoni Pellacani Zambrini Lucatti. All. D’Antoni
LATINA: Alonzi Pompei (27’st Atiagli) Sevieri (30’st Garufi) Teraschi (20’st Mastrone) Corsetti Barberini Di Emma (16’st Orlando) Calabrese (20’st Di Renzo) Allegra Giorgini Sarritzu. A disp. Gallo Ricci Calagna Pastore. All. Scudieri
Reti: 2’st Piroli, 47’st Sowe
Arbitro: Dario Duzel di Castelfranco Veneto. Ass. Beggiato di Schio e Ladu di Nuoro.
NOTE – Ammoniti Calabrese, Allegra (L), Costantini, Buono (M). Al 34’st espulso Allegra per doppia ammonizione. Recupero 3’- 3’.

Appuntamento con la storia per il Monterosi Fc. Basta un punto contro il Latina per laurearsi campione e segnare una fantastica promozione in serie C.
D’Antoni si affida al classico undici con Capodaglio preferito a Borrelli. In attacco al fianco del bomber Sivilla preferito ancora il giovane Caon.
Anche Scudieri schiera l’undici base eccezion fatta per Esposito con alcuni rientri importanti rispetto al pareggio di mercoledì ad Arzachena. Calabrese rileva Di Renzo che comincia dalla panchina.
Ritmi alti nel primo quarto di gioco con il Monterosi che prova a prendere il pallino del gioco con Caon particolarmente pericoloso sulle palle alte. Al 16’ ci prova Sivilla dal limite ma trova una deviazione in corner. Al 18’st risponde Sarritzu dalla distanza ma senza la giusta misura. Ancora Latina pericoloso in mischia su un cross di Corsetti ma la difesa del Monterosi riesce a liberare.
Minuto 28’ locali vicini al gol ancora con Sivilla il cui diagonale sfiora il palo di pochi centimetri. Latina non demorde ed al 37’ il rinfaccio di Barberini è sporcato in angolo da Salvato. Si va al riposo sullo 0-0.
Nella ripresa pronti via ed il Monterosi passa. Sull’angolo, trovato da una girata di Sivilla, Piroli è più lesto di tutti a girare la palla in rete.
La reazione del Latina arriva al minuto undici con il tiro a giro di Corsetti che si spegne di poco sul fondo. Ancora pontini pericolosi al 15’st con il tiro potente di Teraschi dalla distanza ma Salvato con i pugni sventa la minaccia. Al 17’st il Monterosi sfiora il colpo del ko con il neo entrato Persichini che fa fuori mezzo Latina prima di calciare su Alonzi. Sulla ribattuta Sivilla spara alto. Monterosi ancora vicino al raddoppio con il tirocross di Borrelli che accarezza la base alta della traversa. Latina rimane anche in dieci per il doppio giallo ad Allegra. Al 36’st si guadagna il classico sette in pagella anche Salvato per una parata d’istinto sul colpo di testa ravvicinato di Sarritzu. In contropiede i biancorossi sfiorano la seconda rete con un tiro di Persichini sull’esterno della rete.
Il Latina non ha nemmeno la forza del forcing finale e Sowe in contropiede firma il raddoppio. Al triplice fischio è tripudio per la storica promozione in serie C.

Il Monterosi corona un sogno cercato ed inseguito negli ultimi anni con una cavalcata micidiale: 74 punti in 31 partite, 22 vittorie ed una sola sconfitta. La squadra di mister d’Antoni e del presidente Luciano Capponi arriva in serie C.
Ufficio Stampa Monterosi Fc

Print Friendly, PDF & Email

Articolo visto 607 views