BUDONI-MONTEROSI FC 2-1
Budoni: Trini, Deiana, Santoro, Malesa, Farris, Varrucciu, Sariang (42’ st Moro), Spina, Sartor, Murgia (47’ st Saiu), Odianese (32’ st Monticelli). In panchina: Matzuzi, Cross, Zela, Pusceddu, Scano, Crisci. All. Cerbone
Monterosi: Francabandiera, Matrone, Rasi, Tarantino (1’ st Quatrana), Gasperini, Costantini, Manoni, Crescenzo, Morbidelli, Traditi (24’ st Palumbo), De Cerchio. In panchina: Florio, Raho, Di Costanzo, Pisani, Francelino, Sagnini, Fetta. All. Perrone
Arbitro: Gregoris di Pescara
Reti: 30’ Odianese, 18’ st Sartor, 28’ st Crescenzo
Note: 150 spettatori circa. Angoli 4 a 2 per il Budoni. Ammoniti Farris e Crescenzo. Recuperi 0’ nel pt, 4’ nel st

Sardegna indigesta per il Monterosi Fc che esce sconfitta anche nella seconda trasferta isolana della stagione. Un ko pesante, non per il risultato ovviamente con la gara terminata 2-1 per i locali, ma per il percorso di crescita della squadra di mister Perrone che si ferma dopo quattro risultati utili consecutivi (tre vittorie ed un pari). L’assenza del bomber Renan Pippi può rappresentare una piccola attenuante ad una prestazione al di sotto delle aspettative rispetto al Monterosi visto nell’ultimo mese. Budoni accorto che riesce a segnare prima con Odianese (colpo d’anca) e poi nella ripresa col destro di Sartor. Crescenzo accorcia le distanze ma i biancorossi non riescono più ad impensierire il portiere Trini. I galluresi lasciano le zone basse della classifica e si portano ad una lunghezza proprio dal Monterosi, fermo a 14 punti, costretto ad incassare la quinta sconfitta stagionale.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento