E’ tempo di bilanci per la scuola calcio del Monterosi Fc che si è resa protagonista di un gran finale di stagione.
In prima linea la grande festa di chiusura della Scuola calcio biancorossa per tutte le categorie che il 6 giugno ha visto la sfilata di tutte le squadre e dello staff sul prato del Marcello Martoni. Giochi in campo con i mister del Monterosi FC, guidati dal responsabile tecnico Selena Mazzantini e grande terzo tempo finale organizzato da tutti i genitori della scuola calcio.

Il finale di stagione ha visto l’ultimo anno di Pulcini (2008) e quello degli Esordienti (2006) aggiudicarsi la partecipazione (ottenuta attraverso determinati requisiti come fair play ed organizzazione societaria) alle feste finali FIGC, provinciali per l’uno e regionali per l’altro. Per gli Esordienti 2006 bella la presenza alla Festa in programma all’Acquacetosa martedì 18 giugno quando i biancorossi del Monterosi Fc hanno affrontato l’As Roma ed il Fondi.  Martedì 21 giugno invece, presso i campi del Barco Murialdina, i Pulcini 2008 hanno sfidato i padroni di casa, Jfc Civita e Romaria.

Ma non finisce qui perché nel mese di maggio e giugno la Scuola Calcio del Monterosi Fc è protagonista col tradizionale Torneo Piccole Stelle che ha coinvolto tutte le categorie della scuola calcio, ospitando 38 Squadre della provincia di Roma e Viterbo.

Per la categoria Primi Calci tanto divertimento e premi per tutte le squadre partecipanti. I pulcini 2008 e 2009, tra partite e giochi di abilità tecnica, hanno conquistato il primo posto sul podio. Gli esordienti 2006 e 2007 hanno disputato ottime gare, aggiudicandosi rispettivamente il primo ed il quarto posto. I 2006 hanno vinto il torneo Piccole Stelle ed il Torneo Tiki Taka, organizzato dalla società Tor Sapienza.

Per Ilaria Alice Mancini, responsabile organizzativo della scuola calcio Monterosi Fc-No Fair No Play, il voto a questa lunga annata biancorossa è sicuramente positivo: “Ottima stagione, decisamente in crescita. Lo staff tecnico, guidato da Selena Mazzantini, ha risposto ottimamente ai requisiti tecnici ed etici a cui la società, con il progetto No Fair No Play del presidente Capponi, è fortemente legata. Un plauso anche alle volontarie, sempre in campo e pronte ad assistere i ragazzi nella loro crescita di sportivi e piccoli uomini. Devo segnalare anche la lodevole collaborazione dei genitori, prezioso supporto senza il quale il nostro lavoro non sarebbe possibile”.
Ufficio Stampa Monterosi Fc
Alessio Fratini

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento