15 Gennaio 2021

MonterosiFC

Official Web site

Seconda perla di Andrea Sivilla: “Peccato per il pari ma vedo il bicchiere mezzo pieno”

272 views

Il suo destro si è infilato sotto l’incrocio ma non è bastato al Monterosi per uscire vittoriosa dalla trasferta campana di Nola. Andrea Sivilla alla ripresa della settimana degli allenamenti è quello sicuramente con il morale più alto dopo la bella realizzazione anche se l’attaccante biancorosso vuole tirar su il morale ai suoi compagni guardando il bicchiere mezzo pieno: “Si sono felice per il gol ma un po’ rammaricato per aver lasciato due punti per strada. Venivamo da un primo tempo fatto abbastanza bene mentre nella ripresa non siamo riusciti a trovare il guizzo giusto. Sicuramente non ci siamo espressi ai nostri livelli, poi abbiamo trovato un avversario che ha venduto cara la pelle e ci ha costretti a giocare in modo sporco perché lottavano su tutti i palloni. Però guardiamo il lato positivo: queste partite si possono anche perdere, il Nola ha avuto le sue occasioni. Una squadra forte si vede anche in questi momenti di difficoltà quando riesce a tornare a casa con un punto soffrendo fino alla fine”.
Dopo il gol da tre punti sul campo della Torres, il secondo timbro stagionale di Sivilla è arrivato ancora una volta in trasferta. L’attaccante però, nonostante il suo buon avvio di stagione, cerca ancora di più: “Sono soddisfatto a metà perché posso migliorare e dare ancora di più alla causa Monterosi. Devo continuare a lavorare per cercare di dare qualcosa in più sotto il profilo delle prestazioni”.
Dopo i due recuperi con Nuova Florida e Nola che hanno portato in dote quattro punti arriva la seconda pausa. Un’altra domenica di stop che dovrà portare alla ripresa del campionato prevista domenica 6 dicembre al Martoni contro il Lanusei. Ai giocatori non piace questa stagione a singhiozzo ma per Andrea Sivilla c’è da rimanere comunque sul pezzo dal punto di vista sia fisico che mentale: “Purtroppo si passa da una settimana nella quale sei full immersion sulla partita ad una settimana dove non sai quando giochi, dove giochi e se giochi. Però pensi che il Monterosi abbia uomini professionisti in grado di affrontare queste situazioni e farsi trovare sempre pronti. Quindi anche questi giorni lavoreremo al massimo e poi ci faremo trovare pronti per la gara contro il Lanusei”.
Ufficio Stampa Monterosi Fc

Print Friendly, PDF & Email