27 Ottobre 2021

MonterosiTusciaFC

Official Web site

Standing ovation del Martoni per i campioni del Monterosi

Monterosi FC – Carbonia 3-3
Monterosi: Salvato Piroli (3’st Petti) Gemini (28’st Angeli) Costantini Buono Cancellieri Sivilla (20’st Sowe) Borrelli (21’st Pellacani) Lucatti. (1’st Caon) Capodaglio Rea. A disp. Torelli Petti Zambrini Persichini. All. D’Antoni
Carbonia: Bigotti Serra (40’st Fredrich) Cestaro Bagaglini Gjuci (25’st Odianose) Stivaletta (1’st Tetteh) Palombi Cappai Salvaterra Cannas Russu. A disp. Piras Mastino Piras G., Moro Carboni Isaia All. Suazo.
Arbitro: Jule Roland TonaMbei di Cuneo
Reti: 22′ Borrelli, 8’st aut. Bagaglini, 15’st Cannas, 17’st Caon, 26’st Cappai, 45’st Russu

L’ultima gara della stagione per il Monterosi che si congeda dalla serie D con la standing ovation del proprio pubblico.
Vinto il campionato con tre giornate di anticipo la squadra di D’Antoni affronta il Carbonia unica formazione ad essere riuscita a battere i biancorossi in questa cavalcata trionfale verso la serie C.
Al 17′ primo pericolo creato dal Monterosi con il colpo di testa alto di Gemini su angolo di Buono. Due minuti dopo è Sivilla a farsi largo tra due avversari ma il sinistro si spegne sul fondo. Al 22′ i campioni la sbloccano con il sinistro dal limite di Borrelli che non lascia scampo a Bigotti. Un minuto dopo però il portiere dei sardi è bravo in uscita ad opporsi a Sivilla a caccia di gol per la classifica marcatori. Risponde il Carbonia al 27′ con una punizione di Cappai sulla quale Salvato si conferma il miglior portiere del girone. Ancora al 32′ Salvato decisivo sulla punizione di Stivaletta e sulla respinta chiude su Cappai. Si va al riposo con i locali avanti di un gol.
Nella ripresa Caon rileva Lucatti e Petti un Piroli acciaccato mentre nel Carbonia Tetteh prende il posto di Stivaletta. Al 6’st grande occasione in contropiede per Rea che servito da Costantini calcia debole. Al 9’st sul cross proprio del neo entrato Petti arriva la sfortunata rete di Bagaglini: 2-0. Al 15’st la compagine di David Suazo torna in partita con il gol del giovane Cannas sugli sviluppi di un corner. Due minuti dopo la terza rete del Monterosi con Caon che capitalizza una bella azione innescata da Davide Buono. Il Carbonia tiene ancora viva la partita perché Cappai accorcia di nuovo le distanze siglando la sua 19esina rete stagionale. Nel finale Sowe e Caon sfiorano la quarta rete. Nel recupero c’è spazio anche per un palo di Lorenzo Rea e per il 3-3 del Carbonia con Russu che sorprende Salvato. Il Monterosi festeggia insieme al pubblico presente la promozione in C con il punteggio di 81 punti frutto di 24 vittorie, nove pareggi ed una sola sconfitta.
Ufficio Stampa Monterosi Fc

Print Friendly, PDF & Email

Articolo visto 711 views